[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Condizioni generali vendita online ElettroWebStore

Il presente documento riepiloga le condizioni generali di vendita applicabili a tutte le transazioni effettuate sul portale www.elettrowebstore.com e/o su altri portali ad esso riconducibili.

Tutto quanto qui contenuto è anche applicabile alle altre transazioni eventualmente effettuate da ELCA S.r.l. qualificabili come “commercio elettronica online a distanza indiretto”.

 

1. Chi è ElettroWebStore

ElettroWebStore è un’insegna on line di ELCA S.r.l. Il negozio risponde ai recapiti mail e telefonico 377/2226242.

ELCA S.r.l. è una Società di diritto italiano con sede a Pescara (65128), in Via Tiburtina 144, Partita IVA e Codice fiscale 00907300685.

I negozi on line ElettroWebStore, operativi su differenti marketplaces, sono specializzati nella vendita di articoli casalinghi, per ferramenta, elettrodomestici, da bagno e simili, esclusivamente on line e senza possibilità di ritiro diretto in sede.

2. Norme che regolano l’esecuzione del contratto di vendita a distanza nel negozio on line ElettroWebStore

Il contratto di vendita a distanza tra un venditore professionale e un consumatore, definito come un acquirente privato che non esercita professionalmente un’attività economica (per semplicità, chi acquista senza richiedere fattura e senza partita IVA) è regolato dal Codice del Consumo, D.Lgs. n.206 del 06/09/2005 e successive modificazioni.

Tutte le transazioni intercorrenti tra ElettroWebStore e i consumatori sono regolate da quanto di seguito riportato. Viceversa, le transazioni tra ElettroWebStore e acquirenti esercenti attività di impresa e/o professionisti e/o assimilabili sono escluse dall’ambito di applicazione del Codice del Consumo. Per tali Clienti si applicano solo le norme generali di vendita e sono escluse quelle specificamente riservate ai consumatori.

Rientrano in questo ambito tutte le vendite che il consumatore effettua per corrispondenza o, comunque, in base ad un catalogo che ha avuto modo di consultare senza la presenza del professionista, come nel caso dei cataloghi on line del nostro negozio.

I cataloghi on line, per quanto aggiornati ed esaustivi, possono comunque subire delle modifiche senza preavviso da parte dei fornitori o da parte della stessa ElettroWebStore senza che questo comporti alcun obbligo di informazione da parte di ElettroWebStore e/o alcun onere risarcitorio nei confronti del consumatore/cliente anche nei casi in cui l’acquirente, se fosse stato messo al corrente tempestivamente della difformità del prodotto rispetto a quanto riportato a catalogo, non avrebbe provveduto all’acquisto o lo avrebbe fatto diversamente. In tali casi, resta salvo il diritto dell’acquirente di avvalersi, secondo il caso, delle norme sul diritto di recesso.

Ai sensi dell’art.46 comma 2 del Codice del Consumo citato, sono esclusi dall’applicazione delle norme del Codice del Consumo i contratti aventi ad oggetto la fornitura di beni o la prestazione di servizi per i quali il corrispettivo globale che deve essere pagato da parte del consumatore non supera l’importo di Euro 26,00 compresa IVA, escluse le spese accessorie che risultino specificamente indicate.

Salvo specifico e diverso accordo con il Cliente, ElettroWebStore si impegna ad eseguire l’ordine entro trenta giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il consumatore ha concluso l’acquisto.

In caso di indisponibilità nei tempi concordati del prodotto, ElettroWebStore si impegna entro trenta giorni a informarne il consumatore/cliente e a provvedere al rimborso delle somme già eventualmente incassate, normalmente attraverso lo stesso sistema di pagamento già utilizzato dal Cliente, salvo differente accordo. Solo ed esclusivamente dopo accordo con il Cliente, anche a mezzo mail, ElettroWebStore provvederà ad eseguire una fornitura diversa da quella richiesta, che potrà essere di valore equivalente o superiore o di valore inferiore con compensazione della differenza, secondo gli accordi che verranno definiti specificamente.

3. Diritto di recesso per le vendite online

Per tutte le transazioni eseguite tra ElettroWebStore e un soggetto definibile “consumatore”, quest’ultimo ha diritto di recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici giorni dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Per esercitare il diritto di recesso è sufficiente che il consumatore invii la comunicazione a ElettroWebStore attraverso l’apposita procedura sul sito Internet  oppure, se non attiva, una mail all’indirizzo  in cui chiaramente indichi gli estremi della transazione (numero della transazione, data di acquisto, nickname dell’acquirente, qualità e quantità dei beni oggetto di recesso, nominativo che ha ricevuto la merce).

ElettroWebStore rimborserà tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore, escluse le spese di consegna, entro quattordici giorni dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale. ElettroWebStore non procederà, però, al rimborso fintantoché non avrà ricevuto i beni resi dal consumatore.

Qualora le spese di consegna fossero incluse nel prezzo dell’articolo, per le spedizioni in Italia, si definisce convenzionalmente che esse siano fissate in almeno Euro 10,00 per singolo pezzo spedito. Per prodotti di volumetrie superiori a 0,20 metri cubi il costo della spedizione è stimato dalla seguente formula: (volumetria del pacco in metri cubi)x10/0,20.

Qualora le spese di consegna fossero incluse nel prezzo dell’articolo, per le spedizioni al di fuori dell’Italia, si definisce convenzionalmente che esse siano fissate in almeno Euro 20,00 per singolo pezzo spedito. Per prodotti di volumetrie superiori a 0,05 metri cubi il costo della spedizione è stimato dalla seguente formula: (volumetria del pacco in metri cubi)x20/0,05.

I costi per l’esercizio del diritto di recesso, cioè per rendere il prodotto a ElettroWebStore, sono sempre a carico del consumatore.

Il consumatore è tenuto a restituire i prodotti a ElettroWebStore o a un terzo autorizzato da ElettroWebStore entro e non oltre quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto.

Il consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura e le caratteristiche dei beni. ElettroWebStore potrà negare la possibilità di avvalersi del diritto di recesso nel caso in cui il consumatore abbia acquistato prodotti monouso imballati in confezioni multiple le cui confezioni dovessero essere state aperte oppure nel caso di prodotti atti ad essere utilizzati per preparazioni alimentari e che, una volta aperti ed utilizzati, non siano più idonei ad essere rimessi in vendita una volta provati. In queste ipotesi il consumatore prende atto che il suo diritto di recesso ha lo scopo di permettergli di verificare la natura e la qualità dei prodotti offerti allo stesso modo in cui potrebbe visionarli ed apprezzarli se esposti in un negozio fisico da lui visitato. Per similitudine, quindi, non potrà richiedere di avvalersi del diritto di recesso nel caso in cui svolga delle prove tali sui prodotti che, di fatto, facciano ricadere tutto l’onere dell’esercizio del recesso su ElettroWebStore obbligando quest’ultima ad una perdita superiore al solo lucro cessante derivante dalla mancata vendita.

4. Eccezioni al diritto di recesso per le vendite online

Ai sensi di quanto previsto dal Codice del Consumo, si precisa che il diritto di recesso è comunque escluso nei seguenti casi:

a) acquisto di generi alimentari e bevande;

b) acquisto di prodotti specificamente confezionati per il cliente o che, su specifica indicazione nell’inserzione, vengono appositamente messi in produzione con lotto di produzione singolo e, quindi, appositamente personalizzati per il consumatore (anche nel caso in cui tale articolo faccia parte del catalogo e abbia caratteristiche standard ma per cui le tecniche di fabbricazione del fornitore richiedono una specifica commessa di produzione);

c) per la fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, aperti dal consumatore;

d) per la fornitura di prodotti confezionati monouso e/o sigillati che perdono la loro consistenza unitaria e/o vendibilità, anche per motivi igienici o connessi, se aperti dopo la consegna;

e) per la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni, anche se trattasi di elettrodomestici da cucina che, una volta utilizzati, non possono più essere riportati allo stato di fabbrica. In tal caso, ElettroWebStore si riserva il diritto di offrire al consumatore la possibilità di recedere dal contratto dietro equa riduzione del valore da retrocedere, quale ristoro delle parti del prodotto da sostituire per intero.

5. Spedizione dei prodotti in Italia e all’estero

ElettroWebStore spedisce in Italia la merce in tutte le località, operando solo con corrieri di primaria importanza (BRT, SDA, DHL). ElettroWebStore spedisce fuori dall’Italia la merce in diverse località estere, operando solo con corrieri di primaria importanza (DHL, UPS). Il servizio previsto è quello economico su gomma.

La merce è sempre spedita al Cliente attraverso un servizio di trasporto e consegna offerta da un vettore terzo, la cui efficacia e qualità di prestazioni è monitorata da ElettroWebStore.

Il Cliente, acquistando da ElettroWebStore, acquisisce la merce “franco nostro magazzino di partenza”. Ciò vuol dire che gli oneri del trasporto e della consegna, intesi come costi del servizio e responsabilità dello stesso, ricadono sempre sull’acquirente, anche quando la merce è acquistata con la promozione “costo di spedizione incluso nel prezzo”. Da questo deriva che ElettroWebStore metterà a disposizione il materiale per i ritiri dei corrieri nelle migliori condizioni possibili di imballaggio al fine di consentire un servizio. Il Cliente può, se interessato e logisticamente possibile, provvedere a sue spese ad inviare un corriere professionale per il ritiro della merce, fermo restando che i depositi ElettroWebStore non sono aperti al pubblico e, quindi, non potrà essere concesso l’accesso a personale non dotato delle apposite prescrizioni materiali (ad esempio: presidi di sicurezza) e professionali (ad esempio, specifiche competenze ed assicurazioni per potere operare nei depositi merci) previste dalla legge.

In caso di rotture, difetti nel trasporto, problematiche ad esso connesse è onere dell’acquirente verificare la consistenza della merce e farsi carico di ogni eventuale costo connesso, essendone da principio esonerato ElettroWebStore.

Al fine di garantire maggiori possibilità di tutela all’acquirente, quest’ultimo può sempre acquistare il servizio di assicurazione della spedizione, che lo tutela in caso di danni che il prodotto dovesse subire nel trasporto per cause non imputabili ad ElettroWebStore.

In caso di problemi ElettroWebStore offrirà, nei limiti sopra descritti, il maggior supporto possibile alla Clientela per risolvere le problematiche legate alla gestione delle consegne dei corrieri.

Le seguenti località in Italia sono considerate disagiate dai corrieri. Pertanto, le spese di spedizione e consegna generalmente previste dovranno essere rettificate all’occorrenza in fase di pre-ordine o post-ordine: NOTA BENE ElettroWebStore non potrà effettuare spedizioni nelle località indicate di seguito se non verranno riconosciuti e pagati i maggiori costi richiesti dagli spedizionieri che considerano tali località come “disagiate”: LAMPEDUSA E LINOSA – MONTE ISOLA – CARLOFORTE – CAMPIONE D’ITALIA – ISOLE TREMITI – ISOLA DEL GIGLIO – SORANO – CAMPO NELL’ELBA – CAPOLIVERI – CAPRAIA ISOLA – PORTO AZZURRO – MARCIANA – MARCIANA MARINA – PORTOFERRAIO – RIO NELL’ELBA – RIO MARINA – PONZA – VENTOTENE – FONDACHELLI-FANTINA – LENI – LIPARI – SANTA MARINA SALINA – TERME VIGLIATORE – ANACAPRI – BARANO D’ISCHIA – CAPRI – CASAMICCIOLA TERME – FORIO – ISCHIA – LACCO AMENO – MONTE DI PROCIDA – PROCIDA – SERRARA FONTANA – USTICA – LIVIGNO – LA MADDALENA – FAVIGNANA – PANTELLERIA – VENEZIA. Nel caso in cui non vengano riconsiderate le spese di spedizione ElettroWebStore, a suo insindacabile giudizio, può optare per rinunciare alla vendita e considerare risolto il contratto, restituendo all’acquirente gli importi pagati, avvertendolo a mezzo mail.

Per le spedizione fuori dall’Italia è da considerare che le spese forfettarie previste in alcune inserzioni per alcuni Paesi sono da intendersi solo ed esclusivamente per le zone mainland e non oltremare o, comunque, considerate solo per le zone di normale servizio da parte dei corrieri. Pertanto, prima di acquistare il servizio per la propria destinazione, è opportuno verificare le zone di copertura del servizio stesso con una apposita comunicazione. Nel caso in cui non vengano riconsiderate le necessarie spese di spedizione e/o queste siano previste in maniera insufficiente dai sistemi informatici ElettroWebStore, a suo insindacabile giudizio, può optare per rinunciare alla vendita e considerare risolto il contratto, restituendo all’acquirente gli importi pagati, avvertendolo a mezzo mail.

6. Come comportarsi alla consegna del prodotto

Al momento della consegna il corriere chiederà al Cliente destinatario della merce di firmare un documento per provare di avere consegnato il plico all’indirizzo o alla persona che doveva riceverlo.

Se il Cliente nota che il pacco sembra danneggiato oppure manomesso è necessario indicare sul documento o sul terminale del corriere l’opzione “accettazione con riserva” seguita dal motivo della riserva. Ad esempio: pacco danneggiato, aperto, bagnato, manomesso, ecc. Questa è una formula che indica la ricezione del pacco ma che qualcosa potrebbe essere andato storto. Questa formula indica la ricezione del pacco ma che il servizio di trasporto e consegna potrebbero non essere stati perfetti.

Se il Cliente nota che il pacco sia integro, ma teme che il contenuto potrebbe essere danneggiato (ad esempio perché molto delicato) deve comunque scegliere la formula di accettazione della merce con riserva, con la dicitura “accettato con riserva per trattamento improprio” o “accettato con riserva di controllo imballo esterno integro”.

La riserva permetterà al Cliente di controllare anche in un secondo momento il contenuto, poiché il corriere potrebbe non permettere la verifica interna del pacco fintantoché non venga firmato il documento di ricezione.

ATTENZIONE: se il Cliente accetta la merce senza firmare alcuna riserva ammette che il pacco è arrivato in perfette condizioni e per i corrieri, in questi casi, il contratto di spedizione è considerato concluso e perfettamente adempiuto. Senza apposizione di riserve, è impossibile richiedere ulteriori prestazioni ai corrieri, anche se la spedizione era stata assicurata.

Può accadere che l’addetto alla consegna offra al ricevente della merce solo l’alternativa tra firmare senza riserve e respingere la spedizione. In questi casi è necessario insistete per ritirare la merce apponendo una riserva. Se però lo spedizioniere fosse irremovibile è opportuno non firmare nulla e lasciare rientrare la spedizione alla sede del corriere. È quindi opportuno avvisare ElettroWebStore immediatamente dell’accaduto, in modo da poter avviare gli interventi appropriati nei confronti dello spedizioniere.

I corrieri normalmente consegnano la merce di mattina o nel primo pomeriggio senza preavviso. Nel caso di consegne a domicilio è opportuno che il Cliente istruisca un convivente o il servizio di portineria per il ritiro della merce. Molti corrieri, comunque, avvisano che la merce è in consegna attraverso una mail e/o un SMS.

Il mancato ritiro della merce comporta l’apertura, da parte del corriere, di una pratica di giacenza i cui costi verranno addebitati da ElettroWebStore al cliente. Il mancato pagamento di tali costi comporterà un inadempimento contrattuale del Cliente.

7. Resi e rimborsi

Il Cliente, sulla base del diritto di recesso e/o di specifici accordi intercorsi con ElettroWebStore, potrà rendere la merce seguendo le procedure on line sul sito  oppure comunicate a mezzo mail, dopo specifica autorizzazione. Viceversa, alla ricezione della merce inattesa, essa non verrà ritirata.

La merce dovrà essere resa non utilizzata, negli imballi originali, in perfetto stato di conservazione, pulita e immediatamente vendibile.

L’onere del reso spetta al Cliente e il rimborso concordato avviene nei tempi indicati in precedenza.

8. Logistica distribuita

ElettroWebStore dispone di diversi magazzini che offrono il servizio logistico. Non tutta la merce, quindi, viene spedita con le stesse modalità, con gli stessi tempi di consegna e non per tutti gli articoli è possibile l’acquisto combinato.

Per maggiori informazioni è quindi necessario contattare gli uffici ElettroWebStore all’indirizzo mail

9. Conferma della vendita e documentazione ai fini fiscali/garanzia

La vendita online si configura come operazione di vendita di beni materiali indiretta (vendita attraverso canali immateriali e ricezione attraverso canali tradizionale dei prodotti), come specificato dall’Agenzia delle Entrate (risoluzione n. 274/E del 2009).

Tale attività è esonerata dall’obbligo di emissione di fattura (se non richiesta dal Cliente entro e non oltre il momento in cui si effettua l’operazione) ed è esonerata dall’obbligo di emissione di scontrino fiscale o ricevuta fiscale (ai sensi dell’articolo 2, lettera oo del D.P.R. 21 dicembre 1996, n. 696).

Alla luce di ciò, anche ai fini della garanzia, il consumatore dovrà avere cura di stampare una copia della transazione effettuata su uno dei canali on line e della relativa ricevuta attestante il pagamento, eseguito in uno dei modi che deciderà di utilizzare.

10. Foro competente

Solo ed esclusivamente nel caso in cui la singola transazione intervenga tra ElettroWebStore ed un soggetto definibile “consumatore” secondo la disciplina vigente, per eventuali controversie civili la competenza territoriale è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato. Viceversa foro competente è solo ed esclusivamente quello di Pescara (PE).

11. Privacy

Per l’esecuzione del contratto di vendita alle condizioni sopra riportate il Cliente dichiara di avere ricevuto l’informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs.196/2003 e successive modificazioni e di averle intese ed accettate. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del Garante della Privacy.

Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili all’indirizzo web www.elettrowebstore.com/privacy

 

Ultimo aggiornamento: 22/08/2015